Simply

mercoledì 12 aprile 2017

Unghie e rimedi naturali

Come rinforzare in modo naturale le unghie?
Chi di noi non vorrebbe a vere mani belle, perfette e unghie curate e sane?

Uno dei maggiori problemi è dato dalle unghie deboli, che si sfaldano e si spezzano continuamente.
Il motivo per cui si spezzano potrebbe risiedere, ad esempio, nella carenza di sali minerali, di proteine e/o vitamine, carenza di zinco o di vitamina H o magari di cheratina o di arginia.

Altre cause di unghie fragili è imputabile a carenze di ferro, calcio, vitamina B6, vitamina B5 e vitamina A.

Vi possono essere anche altri fattori scatenanti tra i quali un problema ereditario, un problema alla tiroide, il fumo, o al bere poco durante la giornata, un periodo particolarmente stressante.


Tra i vari consigli per un rinforzo naturale vi indichiamo: 

1) Acqua e alimentazione
L’acqua è indispensabile ed occorre berne due litri al giorno, soltanto così si riesce a mantenere un buon livello d’idratazione ed ad eliminare le tossine.

Bisogna prestare maggiore attenzione all'alimentazione, si devono favorire cibi ricchi di calcio, silicio, ferro, zolfo, proteine, zinco, omega3.

2) Impacchi, infusi e creme 
Le unghie si possono rinforzare, anche, con un aiuto esterno come impacchi, oli, infusi e creme.
La crema idratante è fondamentale, ovviamente deve contenere ingredienti naturali. E’ consigliabile aggiungervi un po’ di succo di limone, per rendere più bianche mani ed unghie e a renderle più idratate.
Gli oli sono molto nutrienti, vanno spalmati e lasciati agire per almeno dieci minuti.

3) Decotto di equiseto e bagni 
In questo decotto si lasciano a "mollo" le unghie per circa 15 minuti.
Ottima soluzione è costituita anche dai bagni per le unghie delle mani con acqua e bicarbonato ed i pediluvi per le unghie dei piedi.

4) Maschere per le unghie
Una maschera di facile preparazione è la seguente: frullare la polpa di mezzo avocado, miscelarla ad un cucchiaio di yogurt, 2 cucchiaini di miele, poche gocce di limone ed 1 cucchiaino di olio d’oliva. Si spalma la maschera su unghie e mani e la si lascia in posa per un quarto d’ora circa. Sciacquare con acqua tiepida.

5) Utilizzo di oli essenziali per fare degli impacchi

Non resta che provarli!

Nessun commento:

Posta un commento